Un display a prova di coltello per l’iPhone 6

iPhoneDisplay

Un video girato per mostrare il nuovo display del nuovo iPhone 6 di Apple, dimostra come questo schermo non possa essere scalfito neanche da un coltello affilato.
Marque Brownlee, un utente di Youtube, afferma di avere tra le mani il tanto chiacchierato display in cristalli di zaffiro e, attraverso un video, ha mostrato quanto è resistente questo prodotto. Oltre al coltello, per la sua dimostrazione, Brownlee strofina delle chiavi sulla superficie del display che pare non riportare neanche un graffio.
Pare che Brownlee abbia ricevuto realmente il display, grazie a Sonny Dickson, che già in passato pare aver ottenuto parti degli iPhone in produzione, prima del lancio.
A differenza di Gorilla Glass, lo strato protettivo presente sull’iPhone 5S, il display in cristalli di zaffiro è sottile quanto un foglio di carta e può sopportare pressioni intense. Apple aveva già utilizzato i cristalli di zaffiro per la fotocamera dell’iPhone 5S e lo stesso materiale è presente in orologi costosi ed alcune lenti per fotocamere.
Il video in questione, mostra anche quanto questo nuovo display sia flessibile: Brownlee utilizza addirittura la sua scarpa per provare a rompere o incrinare la superficie.
Molto probabilmente per gli iPhones di nuova generazione non avremo bisogno più di utilizzare pellicole protettive, poiché avranno dei vetri antigraffio estremamente resistenti.
Per vedere il video, cliccate qui.
Avete qualcosa da aggiungere a questa storia? Scriveteci utilizzando i commenti.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.