Apple introduce una nuova modalità per il multitasking per iPad con iOS 9

WWDC-675
I dispositivi mobili assomigliano sempre di più ai computer, anche se molto spesso sono limitanti, specialmente quando si tratta di svolgere più funzioni contemporaneamente. Ovviamente, non esisterebbero tanti dispositivi diversi se esistesse un solo dispositivo in grado di fare tutto e farlo bene, tuttavia le società stanno provando a migliorare la gestione del multitasking tramite dispositivi mobili, in modo da venire incontro agli utenti che utilizzano smartphones e tablet anche per lavorare.
Anche Apple ha deciso di farsi avanti in questo campo ed ha finalmente introdotto una nuova modalità per il multitasking su iOS 9, progettata per l’iPad.
La nuova modalità include scorciatoie per le applicazioni, un “task switcher” migliorato che può essere lanciato premendo il tasto home due volte e una funzionalità chiamata SlideOver che permette agli utenti di passare da un’applicazione ad un’altra semplicemente eseguendo dei trascinamenti sullo schermo.
Una nuova visualizzazione 50-50 permette agli utenti di vedere due applicazioni affiancate nello stesso momento (side-by-side). C’è anche una visualizzazione picture-in-picture la quale permette agli utenti di spostare un video in esecuzione sullo schermo mentre utilizzate altre applicazioni.
Molte di queste funzionalità troveranno la loro applicazione in diversi dispositivi iOS, ma la funzione split-view sarà un’esclusiva per l’iPad Air 2 (e modelli futuri) per ora.
Mentre Samsung ha iniziato ad offrire questo tipo di funzionalità per il multitasking da un po’ di tempo e Windows ha una simile funzione per i tablets chiamata Snap, questa sarà una vera e propria innovazione per gli utenti iPad che finalmente potranno eseguire più operazioni contemporaneamente senza dover uscire dalle applicazioni.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.