Facebook offre ai suoi utenti un filtro fotografico per supportare la Francia

Profile-Picture-ParisIn risposta al recente tragico attacco avvenuto Parigi, Facebook ha aggiunto un filtro fotografico in modo che gli utenti possano facilmente mostrare il loro supporto e cordoglio per la Francia.
Lo strumento vi permette di cambiare velocemente e facilmente un’immagine, sovrapponendo su di essa una bandiera francese.
L’iniziativa è simile a quelle delle note “foto profilo arcobaleno” offerte da Facebook a Giugno per supportare le unioni omosessuali.
Se guardate la vostra pagina facebook, probabilmente non troverete facilmente l’opzione per il suddetto filtro. Visitando invece, la pagina ufficiale di Facebook e cercando il post con l’hashtag #JeSuisParis, troverete un tasto per provare il filtro, il quale aggiornerà automaticamente la vostra foto profilo, aggiungendole il filtro con la bandiera francese.
David Marcus, vice presidente dei prodotti di messaggistica di Facebook, scrive “Mostrate il vostro supporto per Parigi aggiornando temporaneamente la vostra foto profilo con questo nuovo template che abbiamo creato. Grazie!”
Nelle ultime 24 ore, Facebook, ha attivato anche un servizio per permettere ai francesi o ai visitatori, di far sapere ai propri contatti di essere sani e salvi dopo l’attentato.
Oltre a Facebook, secondo quanto riportato da alcuni utenti, anche Snapchat sta offrendo un filtro che include l’immagine della bandiera francese e il messaggio “Pray for Paris.” Molti utenti, comunque, non sono riusciti a trovare l’opzione per il filtro, quindi probabilmente la funzione è disponibile solo in alcune aree.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.