ZTE Spro Plus: un ibrido tra un tablet e un proiettore

zte-spro-plus-011Se avete già uno smartwatch, uno smartphone, un tablet, un laptop e una TV, forse non avete molto spazio per altri schermi.
ZTE è convinta che il suo nuovo ibrido tablet/proiettore, chiamato ZTE Spro Plus, sia talmente versatile da poter sostituire la maggior parte dei dispositivi sopracitati (smartphone a parte) e di diventare il vostro secondo gadget più utilizzato.
Lo Spro Plus, principalmente, è un proiettore laser portatile ed alimentato da batteria, in grado di proiettare immagini da 300 pollici su una superficie e con i suoi 500 lumens di luminosità riesce a dare un buon effetto anche in stanze non completamente buie.
Tuttavia, a differenza della maggior parte dei proiettori, Spro Plus è anche un tablet Android Marshmallow. Il dispositivo ha uno schermo da 8.4 pollici, LCD 2K, 3GB di RAM e 32 o 128 GB di memoria per l’archiviazione (espandibile fino a 2TB tramite memory card). Gli altoparlanti stereo 4W di Harman/Kardon forniscono un sonoro abbastanza alto, sicuramente più di un tablet qualsiasi.
Tutto ciò è alimentato da una batteria da 12,000mAh, la quale assicura 6 ore di proiezioni – ma se volete utilizzare la luminosità al massimo, dovrete attaccare il proiettore ad una presa per la corrente.
Infine, Spro Plus è anche un hub di connessioni, con le sue porte USB, HDMI, il jack per microfono e la connettività Wi-Fi (una delle versioni avrà anche uno slot 4G LTE).
ZTE è molto fiera delle dimensioni e del peso del suo nuovo dispositivo, più piccolo dello Spro 2. Non sappiamo ancora le sue dimensioni precise, ma pare che pesi circa 1kg.
Non sappiamo ancora quale sarà il prezzo del dispositivo e ZTE non ha ancora annunciato una data di rilascio per il prodotto, ma pare che ne sentiremo parlare ancora all’inizio dell’Estate di quest’anno.

Scritto da Octavia

Salve a tutti, sono Margherita, fervida credente nel potere delle parole. Scrivere è una delle mie passioni. Ho iniziato diversi anni fa scrivendo per Heavy World e collaborando con eutk come redattrice ed intervistatrice, due note webzine e From Wishes To Eternity, rivista ufficiale del fanclub di una nota band musicale finlandese, i Nightwish. Essere informata su ciò che mi circonda, altrettanto. Adesso sono un'articolista freelance, lavoro principalmente su Scribox.it ma anche su altre piattaforme. Collaboro, inoltre, presso la facoltà di giurisprudenza come tutor alla pari. Sono una laureanda della medesima facoltà con una buona padronanza dell'inglese base e giuridico. Sono una di quelle persone che crede che la vita abbia sempre qualcosa da insegnarci, per cui piedi saldi a terra e sguardo che scruta lontano in attesa della prossima esperienza di crescita.