Quali colori per Adsense?

colori adsense

Chi utilizza Adsense per la prima volta sicuramente si troverà di fronte un grosso problema quando dovrà scegliere la tavolozza di colori da applicare al proprio annuncio.

Il consiglio che posso dare in prima persona dopo aver utilizzato il programma Adsense da tanto tempo è quello di provare una combinazione di colori per un certo periodo, valutare gli incassi, CTR e eCPM della pagina e dopo un mese cambiare colori per verificare quale realmente attrae l’attenzione dell’utente.

Il colore che si va a scegliere per i propri annunci è fondamentale affinchè un utente clicchi su di esso o possa passare inosservato. I consigli principali che fornisce Google sono tre:

  • Integrazione: consiste nel rendere  sfondo e bordi degli annunci dello stesso colore dello sfondo della pagina che conterrà gli annunci. Per gli altri colori utilizzare quelli dei links e del testo che utilizzate nella stessa pagina.
  • Complementarietà: usare i colori sul sito anche se non corrispondono esattamente al colore dello sfondo e ai bordi nei punti in cui si trovano gli annunci;
  • Contrasto: utilizzo di colori che saltano agli occhi; questo viene utilizzato soprattutto da quei siti con sfondo scuro.

Esempio:

adsense

Clicca per ingrandire

Scritto da Angelo Tricarico

Appassionato di informatica sin da quando ero piccolo. Attratto da tutto ciò che è alimentato ad elettricità. Sviluppatore di giochi, applicazioni, software e siti web. Attualmente ricopro il ruolo di analista IT per un'importante società italiana.